Chiarimenti su DPCM e Ordinanza Regionale

Nonostante il DPCM del 18 ottobre renda possibile gli allenamenti per gli sport di contatto, purché in forma individuale, la FIP, tramite una nota, fa sapere che l’ordinanza n. 620 di Regione Lombardia del 16 ottobre che invece vieta qualsiasi attività, anche gli allenamenti, per gli sport di contatto, è una norma di grado superiore rispetto al DPCM, essendo tale limitazione una misura conforme a quanto prescritto dal decreto stesso. Deve intendersi dunque che permane il divieto di allenamento per tutte le squadre giovanili e senior, ad eccezione delle squadre che partecipano a campionati nazionali, dalla data odierna e sino al 6 novembre prossimo.

Nonostante il grande disappunto già espresso in seguito all’ordinanza in questione, siamo costretti quindi, nostro malgrado, a proseguire lo stop forzato dalle attività in palestra per tutte le nostre squadre, allineandoci alla norma di carattere regionale. In questo momento di grande difficoltà, ci teniamo a sottolineare l’importanza di adottare comportamenti responsabili da parte di tutti, per contenere il più possibile l’incremento dei contagi e permettere un rapido rientro in palestra.

Metti mi piace e seguici :)

Facebook
Instagram
YouTube
RSS