Gerardiana 71 – U18 53

Siamo alla seconda partita del girone di qualificazione Milano 3 che ci vede giocare a Monza contro i ragazzi della Gerardiana. Sulla carta i monzesi sono una squadra forte che, fino a questo punto, ha portato a casa tutte vittorie piuttosto “sonore” ma noi del BCS non ci facciamo intimorire e scendiamo in campo carichi, motivati, pronti a giocare per vincere.

La grinta si vede tutta fino dal primo secondo, teniamo a bada gli avversari giocando compatti e organizzati punto a punto; il primo quarto si chiude in assoluta parità (14 a 14). Ottimo inizio!! Nel secondo quarto siamo sempre sul pezzo anche se i monzesi hanno una freccia in più al loro arco: le triple; ne metteranno a segno ben 14 in tutta la partita. Poco prima dell’intervallo BCS molla un po’ sul piano della concentrazione e fatica più del solito ad arginare sotto rete gli avversari permettendo loro di allungare nel punteggio a +8 (37-29). Nulla è perduto, sono solo 8 punti!!

Il terzo e l’ ultimo quarto sono simili con un comune denominatore, il BCS lotta serio su ogni palla ma è poco preciso sotto canestro;  fallisce canestri anche semplici e fatica a recuperare rimbalzi preziosi per poter prendere in contropiede gli avversari, mentre Gerardiana punta tutto sui tiri da tre e non ne sbaglia praticamente uno.  Per un canestro da due di BCS i monzesi ne mettono dentro uno da tre e così il distacco nel punteggio si allunga fino a + 13 sul finale. Perdiamo 71 a 58 ma ce la siamo giocata veramente fino in fondo; molti penseranno “magra consolazione” ma in realtà la cosa importante è incoraggiare sempre e comunque i nostri ragazzi perché “ogni sconfitta getta i semi della vittoria”.

D. Mallozzi